You are hereBlog / blog di admin / Festa della Madonna del Castagno a Marta (VT)

Festa della Madonna del Castagno a Marta (VT)


By admin - Posted on 04 April 2014

----------------

La Madonna del Castagno di Marta è sempre stata invocata quale protettrice dei carrettieri, forse per la particolare posizione favorevole della chiesetta a Lei dedicata.
In questa chiesa i carrettieri celebravano la loro festa mentre i bambini vi si recavano, sin dai tempi più lontani, il giorno della loro Prima Comunione per porsi sotto la protezione della Vergine.
Quando i carrettieri sono scomparsi, sostituiti da camion e vetture, la festa non ha perduto la sua caratteristica e la Madonna del Castagno è divenuta la protettrice degli automobilisti e dei comunicandi che ne solennizzano la festa nell'ultima domenica di aprile.

Gli automobilisti partecipano, con le loro vetture, alla tradizionale sfilata che raggiunge il vicino paese di Capodimonte. Tornati indietro si radunano sul lungolago dove viene loro impartita la benedizione dal parroco, suonando a colpi di clacson per festeggiare.
I bambini di anni 10 invece, una volta ricevuta la Prima Comunione presso la chiesa Collegiata dei SS. Marta e Biagio, accompagnati dal corpo bandistico, dalle majorettes e dalla popolazione partono da piazza Umberto I e si dirigono verso la chiesa della Madonna del Castagno per un percorso di circa 1 Km, portando a spalla, su di un baldacchino, l'immagine della Madonna. Dopo una sosta nella chiesetta rurale, la processione si dirige verso la località Borgo dei pescatori dove la festa si conclude.

Tratto da: "Marta, guida alla scoperta" di Maria Irene Fedeli

Rielaborazione testi a cura di Luca Viviani

La chiesa della Madonna del Castagno addobbata in festa